giovedì 17 marzo 2011

Treccine alla ricotta


Arrivo anche io, un pochino in ritardo e non con una ricetta tricolore ma vista la festa e visto che i negozi sono tutti chiusi, ho deciso di fare il pane in casa.
 Non il solito pane ma dei panini, con la ricotta nell'impasto, a forma di treccia, visto che avevo della ricotta freschissima in casa.
La ricetta l'ho presa da Sigrid, lei li ha usati per apparecchiare la tavola di Pasqua come segnaposto, idea molto carina.

Ingredienti e dosi

500 gr di farina
125 gr di ricotta fresca di pecora
1 limone
1 uovo
25 gr di burro
12 gr di lievito di birra
10 gr di sale
180 gr di acqua (circa)
semi di lino (io ho usato sesamo e papavero)

Far sciogliere il lievito nell'acqua tiepida, mettere la farina, la ricotta, il burro ammorbidito, il sale e la buccia grattugiata di mezzo limone nell'impastatrice o sul ripiano, versare l'acqua con il lievito ed impastare per 10 minuti, regolando casomai con poca acqua o poca farina fino ad ottenere un'impasto liscio ed elastico, comunque morbido.
Coprire e lasciare lievitare per 1 ora, trascorso questo tempo riprendere l'impasto e dividerlo in 6 pezzi dello stesso peso, poi prendere un pezzo e dividerlo a sua volta in tre pezzi sempre dello stesso peso.
Lavorare ogni pezzo in modo da ottenere dei salsicciotti lunghi 20-25 minuti, intrecciare i tre salsicciotti e chiudere a ciambella.
Procedere nello stesso modo col resto dell'impasto, infine spennellare le treccine con l'uovo sbattuto e spolverare con i semi. 




Lasciare lievitare per un'altra mezz'oretta e infornare a 180° per circa 25 minuti, o comunque fino a quando i panini non saranno dorati.





7 commenti:

  1. Belle ! con la ricotta , non le ho mai provate , queste hanno un bellissimo aspetto , appena ho tempo , ci provo . Bacio , chiara

    RispondiElimina
  2. Marcellagiorgio17 marzo 2011 23:48

    Mi sembrano perfette queste trecce a coroncina!!
    Ma lo sai che sei proprio brava!!
    Effettivamente sarebbero perfette per la tavola di Pasqua.

    RispondiElimina
  3. E brava!! Lei hai fatte venire perfette :)

    RispondiElimina
  4. @Chiara la ricotta rende i panini sofficiosi! provaci.
    In bocca al lupo per la tua nuova attività.
    @Marcella e Corrado perfette?....ma avete visto le originali? evvabbè mi accontento così, comunque per Pasqua ho in mente altri panini e altre ideuzze.
    Baci a tutti i miei amici Cavoletti.

    RispondiElimina
  5. Bellissime davvero Ily, e devono essere favolose! Mi sa che ci provo anch'io per Pasqua, magari per metterci dentro l'uovo benedetto...

    RispondiElimina
  6. che meraviglia!! chissà che buone!!ciao!

    RispondiElimina
  7. Splendida ricetta, queste treccine saranno morbidissime!

    RispondiElimina