venerdì 10 febbraio 2012

Torta dell Nonna




..........e con la frolla di Montersino cosa ci ho fatto??? Ma certo la torta della nonna!! Vi dico solo che non è arrivata alla cena.

Ingredienti e dosi:

Pasta Frolla qui (1/2 dose)
Crema Pasticcera qui

Per la Finitura
100/130 gr di pinoli
zucchero a velo per decorare

Preparare la crema pasticcera mettendo in un pentolino il latte e la panna con la stecca di vaniglia aperta e portare quasi a bollore, nel frattempo in una ciotola mescolare le uova con lo zucchero ed il pizzico di sale.
Aggiungere la maizena setacciata e mescolare ancora un po', poi unire metà del latte al composto di uova l'altra metà rimetterla sul fuoco, mescolare velocemente ed aggiungere al latte sul fuoco basso mescolando con una frusta a mano, in tre minuti la crema è pronta.
Coprire con la pellicola a contatto e mettere in frigo a raffreddare.
Prendere la frolla foderare lo stampo da crostata e mettere anche quello in frigo per qualche minuto, nel frattempo scaldare il forno a 180°.
Tirare fuori dal frigo lo stampo con la frolla bucherellarla con una forchetta versare la crema pasticcera lasciandola un po di più al centro in modo da evitare un avvallamento dopo la cottura, cospargere con pochi pinoli, dopodiché coprire con la restante frolla sigillando bene i bordi cospargere con i restanti pinoli ed infornare per circa 40 minuti.
Far raffreddare il dolce e spolverizzarlo con lo zucchero a velo.


16 commenti:

  1. Questa tort è assolutamente favolosa!!!!!! Davvero favolosa! Baci

    RispondiElimina
  2. YUUMM ! ! ! !
    Se e' buona quanto e' bella....
    Brava
    CIAO

    RispondiElimina
  3. Questa torta, che mi piace tantissimo, non mi viene mai come voglio, l'ho provata parecchie volte. La tua è perfetta, la proverò al più presto. ciao Ilaria

    RispondiElimina
  4. @Ilaria credi anche io ho provato molte ricette, e non veniva mai, prova questa se è venuta a me!!!
    @Corrado è buona è buona, pensa l'ho fatta poco prima di pranzo e non è arrivata a cena!!
    @Ely grazie.

    RispondiElimina
  5. mi hai convinta!! più la vedo e più penso che sia quella giusta, provo al più presto e ti faccio sapere! grazie!

    RispondiElimina
  6. mmmmmmmmmm..davvero irresistibile!!!!!!baci!

    RispondiElimina
  7. marcellagiorgio10 febbraio 2012 22:33

    Ummmm.. buona..calda..consolante...
    Da inverno nevoso!!

    RispondiElimina
  8. molto bello il tuo blog e questa torta non si fa pregare, a presto

    RispondiElimina
  9. E' davvero bellissima questa torta, Ily, provala anche con le mandorle, sono molto più golose!

    RispondiElimina
  10. Grazie dell'idea Cecilia proverò anche con le mandorle.....sai che le avevo anche???

    RispondiElimina
  11. Che buona la torta della nonna, la faccio spesso anche io!la ricetta l'ho ereditata dalla mia cara nonna, ma il risultato su per giù è lo stesso!!!

    RispondiElimina
  12. Una torta sempre in voga, io ho una ricetta mai provata perchè so che spesso questa torta non riesce bene, ma a quanto vedo qui sembra il contrario, perciò proverò!!!
    belline anche la presentazione ... ciao ciao

    RispondiElimina
  13. @Sabri provala poi mi fai sapere!
    Grazie a tutti.

    RispondiElimina
  14. Ciao, l'ho provata stasera, è venuta perfetta, la frolla è veramente adatta! Sembra una torta facile, ma la sua preparazione ha sempre qualche insidia dietro l'angolo.La crema l'ho fatta con la mia ricetta, un po' diversa, ma il risultato finalmente è stato ottimo! grazie Ilaria

    RispondiElimina
  15. Oh, questa era la mia torta preferita da bambina!

    RispondiElimina
  16. @Ilaria sono molto contenta che ti sia piaciuta!!!

    RispondiElimina