sabato 2 giugno 2012

Treccine Zuccherate







Queste briochine sono eccezionali ed essendo un impasto diretto molto veloci.
Sono tratte dal ricettario Pane Angeli e viste un po in giro tra i vari blog.
Le foto non rendono molto ero di corsa dovevo riprendere la Noemi dall'asilo così mi sono detta: le faccio dopo..........non ci sono arrivata.....spolverate prima.


Ingredienti e dosi

500 gr di farina ( io 400 farina 00 e 100 farina manitoba)
50 gr di zucchero
scorza grattugiata di 1 arancia
1 uovo
75 gr di burro
275 ml di latte tiepido
20 gr di lievito di birra
un pizzico di sale

Per rifinire
50 gr di burro ammorbidito
50 gr di zucchero
1 uovo

Per lucidare

3 cucchiai di acqua
2 cucchiai di zucchero

zucchero semolato per rotolare le briochine


Setacciare le farine e disporle sul piano di lavoro, al centro versare il lievito sciolto in un po del latte tiepido, poi lo zucchero e la scorza dell'arancia, l'uovo il pizzico di sale ed il burro sciolto ma tiepido. Impastare il tutto aggiungendo un po per volta il latte tiepido. Lavorare l'impasto per almeno 10 minuti poi metterlo in una terrina infarinata e coprite lasciando lievitare in un luogo tiepido per 1 ora 1 ora e mezzo o fino a quando è raddoppiato.
Montare il burro a crema con lo zucchero. Stendere l'impasto in una sfoglia rettangolare e tagliarlo a sua volta in 3 rettangoli, spalmare metà del burro montato su di un rettangolo sovrapporvi il secondo rettangolo e spalmare il burro rimasto, sovrapporvi l'ultimo rettangolo rimasto.
Ritagliare 20 pezzi di circa 8x3 prenderli per le due estremità ed attorcigliarli formando delle treccine.




 Disporle su una placca del forno coperta con carta forno e far rilievitare coperte per circa 30 minuti.





Spennellare le treccine con l'uovo sbattuto ed infornare, cuocere per circa 15 minuti a 180°.
Nel frattempo sciogliere in un pentolino l'acqua con lo zucchero e lucidare le treccine appena sfornate, spolverizzando subito con lo zucchero semolato.








4 commenti:

  1. Sono straordinarie ! Queste le provo sicuramente ! Già immagino che gioia possa essere cominciare la giornata con queste delizie :)

    RispondiElimina
  2. veramente le foto sono belle e rendono benissimo! brava omonima!

    RispondiElimina
  3. Ciao Ilaria, splendide le tue brisocine, ci credo che non hai fatto in tempo a rifotografarle prima che sparissero!
    Antonella di cioccomela.blogspot.it

    RispondiElimina
  4. ilaria come posso non provarle anche perche' questo è un'impasto che adoro veloce veloce solo che non l'avevo mai provato con il metodo tipo "torchetti o treccia russa " mi piacciono ,un bacio a te ,a noemi e a samuele

    RispondiElimina