martedì 23 febbraio 2016

Lingue di pane

Che dire di questa ricetta.....veloce da fare e veloce a sparire.... Sono delle lingue di pane croccanti e molto gustose grazie alle erbe aromatiche e al flor de sal. La ricetta per correttezza l ho trovata in rete.


Ingredienti e dosi


250 gr di farina 00
Mezza bustina di lievito liofilizzato 
Un pizzico di sale
Due cucchiai di olio e.v.o.
100 ml di acqua tiepida circa
Un cucchiaino di zucchero


Per il condimento
Olio e.v.o.
Erbe aromatiche a piacere ( rosmarino, salvia, menta, origano, timo, aglio, peperoncino,erba cipollina ecc....) tutto ben tritato
Fleur de sal 




Nella ciotola della planetaria unire farina, lievito, zucchero, il sale, l'olio e l'acqua. Avviare l'impastatrice e se occorre aggiungere un altro pochino di acqua, a me è servita.
Quando l impasto è ben elastico formare una palla trasferirlo in una ciotola unta di olio fare un taglio a croce e ungere anche la superficie. A questo punto far lievitare per un oretta coperto da pellicola in un luogo tiepido. Poi riprendere l'impasto lavorarlo appena, e formare delle palline di circa 45 gr l'una e con il matterello formare delle lingue molto sottili. Spennellare con olio, cospargere con le erbe aromatiche tritate e una spolverata di fleur de sal. 
Infornare a 200 gradi per circa 9/10 minuti.
Sfornare e far raffreddare.
















































8 commenti:

  1. Qui le chiamano lingue di suocera nuone buone che io ho fatto ma non postato,grazie ,buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, innanzitutto benvenuta nel mio blog, e complimenti per il tuo!!! Molto interessante! Qui sono andate a ruba......sicuramente da rifare.
      Ciao ti aspetto ancora, buon proseguimento.

      Elimina
  2. Ciao! Proveró a farle per la merenda dei miei figli, anche se sono capace di rovinare i sofficini in padella !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda garantisco sulla semplicità della ricetta!!! Ed anche sulla bontà ne era rimasta una......veramente rimpiattata e riesumata oggi è rimasta croccante e friabile nonostante non l avessi neanche conservata in contenitore ermetico ma solo nella busta del pane.
      Ciao ripassa a trovarmi :)

      Elimina
  3. Interesante receta, tratare de hacerla.
    Bss.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao ben ritrovata! È veramente un ottima ricetta provala poi fammi sapere.
      Ciao ciao ;)

      Elimina
  4. Ciao Ilaria! Sono felice di rileggerti! Come stai?
    Queste lingue fanno venire...fame!!! :-P
    Semplici e bellissime, in un buffet farebbero un figurone!
    Grazie mille per la ricetta!
    Bacioni,
    Ago

    RispondiElimina
  5. Ciao Agostina grazie a te di essere ripassata!! Qui tutto ok, li tutto a posto!
    Sono contenta che ti sia piaciuta la ricetta sono veramente ottime, provale poi mi dici.
    Alla prossima.

    RispondiElimina